Vai al contenuto

Velika Planina, lì dove il tempo si è fermato

04 aprile, 2022 / Velika Planina, Slovenia

Velika Planina è un altopiano situato tra 1400 e 1668 m, sopra la valle di Kamniška Bistrica, nel cuore delle Alpi di Kamnik-Savinja, nel nord della Slovenia. L’altopiano è composto da Velika, Mala, Gojška Planina e dalle montagne Dol e Konjščica. Negli anni la zona è diventata famosa per la presenza di uno dei pochi insediamenti di pastori ancora esistenti in Europa. Grazie alle testimonianze archeologiche sembrerebbe che Velika Planina fosse abitata già dall’era preistorica. Se nel tardo Medioevo i pascoli erano usati principalmente per cavalli, oggi invece vengono usati solo per le mucche, che vi accompagneranno per tutta la visita del posto.

Gradišče è il punto più alto di Velika Planina ed anche uno dei migliori belvederi sulle Alpi di Kamnik Savinja.

Tip:

La ricca vegetazione dell’altopiano contribuisce molto alla bellezza del posto. Con l’arrivo della primavera Velika Planina si tinge di viola, grazie alla fioritura di crocus.
Nel mese di giugno invece si può ammirare la fioritura di Nigritella Lithopolitanica.
Ma non mancano anche piante come: l’abete rosso, larici, pino, rosa alpina, ecc. e ovviamente una grande scelta di frutti di bosco.

Cosa vedere a Velika Planina

L’insediamento di Velika Planina si divide i due: su un lato della montagna c’è il villaggio dei malgari e sull’altro il villaggio turistico.

Villaggio dei malgari

Il villaggio è uno di quei posti dove ancora c’è la possibilità di fare una full immersion nella cultura tradizionale dei malgari, dormendo nelle loro baite e mangiando le loro prelibatezze casearie.
L’abitato comprende circa 140 capanne caratterizzate da una architettura tipica, con tetti ricoperti di scandole lignee di abete rosso e con spioventi che arrivano fino a terra. Da giugno a settembre la zona si anima di pastori che tornano a vivere qui, però l’altopiano è visitabile tutto l’anno.
All’interno del villaggio si può visitare:

  • il piccolo museo-baita creato da Andrej Preskar (Preskarjeva bajta) dove viene conservato il loro formaggio tipico, il trnic
  • la piccolissima Cappella di Santa Maria della Neve (Marija Snežna) che sorge nello stesso posto dove sorgeva la precedente, distrutta durante la Seconda guerra mondiale. Viene considerata come un “parlamento” perché rappresenta il posto dove i pastori si incontrano a prendere le decisioni

Tip:

È alquanto normale trovare sull’altopiano nebbia e ovviamente anche una prolungata permanenza della neve. Tenete conto che è possibile trovarvi condizioni atmosferiche differenti rispetto alla valle in tutte le stagioni, quindi andateci preparati.

Info utili:

Museo Preskar / aperto ogni giorno durante la stagione di pascolo; / Prezzo: € 3,00 / adulto; € 1,50 / bambino / Location: Vedi Google Maps 

velika planina chiesa
  • Save
Cappella di Santa Maria della Neve
villaggio malgari
  • Save
villaggio dei malgari

Villaggio turistico di Velika Planina

Il villaggio turistico è un agglomerato di chalet costruiti nel 1959, a seguito dell’incremento di turisti nella zona, nello stesso stile delle baite dei pastori.
Nella stessa zona è possibile trovare la Trattoria Zeleni Rob, famosa per la sua cucina tipica fatta in casa, e una gelateria (una specie di bancarella, però chiusa al momento della visita).

Tip:

Sull’altopiano le indicazioni sono tutte scritte in sloveno. Per trovare le attrazioni è meglio conoscere il loro nome in sloveno.

velika planina villaggio malgari
  • Save
ai margini del villaggio dei malgari
velika planina villaggio turistico
  • Save
villaggio turistico, bancarella gelato a sinistra
palmo con fragoline di bosco
  • Save
fragoline di bosco a luglio

Come arrivare a Velika Planina

Ci sono diversi modi per arrivare sull’altopiano di Velika Planina.

Funivia per Velika Planina

Il modo più facile e veloce è con la funivia che collega la valle di Kamniška Bistrica (vedi Google Maps), con la parte ovest dell’altopiano. Finito il tragitto si può proseguire con la seggiovia a due posti fino in cima o a piedi (circa 30 min). Sul tratto della seggiovia ci sono due fermate, una vicina alla Trattoria Zeleni Rob e un’altra ai margini del vilaggio dei pastori.

A piedi

Per i più temerari invece si può arrivare a piedi sull’altopiano.

Kranjski rak – Gradisce: ca. 2 h, 660 m di dislivello
Kraljev hrib (Kamniška Bistrica) – Gradisce: ca. 3 h, 1.126 m di dislivello
Stahovica – Gradisce: ca. 3,30 h, 1,275 m di dislivello

Tip:

Da giugno a settembre la frequenza della funivia è ogni 30 min., fuori stagione invece ogni ora. Per avere un’idea completa sui prezzi e orari verificate qui.

Per i ciclisti ci sono diversi sentieri che si possono consultare qui.

Mentre per chi sceglie di arrivare con la macchina, l’ultimo parcheggio è Mačkin kot (vedi Google Maps), dopo il quale bisogna proseguire a piedi per ca. 30-40 min. fino al villaggio dei pastori.

velika planina vista dalla seggiovia
  • Save
seggiovia con la stazione sullo sfondo
stazione seggiovia
  • Save
stazione della seggiovia

Per gli amanti dell'outdoor

Inizialmente Velika Planina veniva visitata soltanto durante l’estate, ma con lo sviluppo del turismo, l’altopiano è diventato una meta gettonata anche in inverno (visto che c’è anche la possibilità di sciare). La zona rappresenta anche il punto di partenza per vari trekking:

  • la grotta Vetrnica è formata da un insieme di due grotte (Mala Jama e Velika Veternica) collegate tramite un ponte naturale e raggiungibili dalla Trattoria Zeleni Rob (indicazioni “Vetrnica”). In fondo alla grotta anche in estate è presente la neve. L’accesso si fa dal prato a quota leggermente inferiore
  • trekking verso le alpi Konjščica e Dol (indicazioni nei presi della Trattoria Zeleni Rob) o consultare la mappa dei trekking qui
  • per quanto riguarda la grotta Dovja griča, nella valle Tiha Dolina (una grotta orizzontale abbastanza rara da queste parti e profonda 9 m) e la finestra naturale Luknja nella zona occidentale dell’altopiano, non siamo riusciti a trovare le indicazioni per raggiungerli

Tip:

Per chi fosse interessato ad una visita guidata dell’altopiano di Velika Planina, sia in inverno che in estate, può trovare più dettagli qui.

velika planina case tipiche
  • Save
case tipiche nel villaggio dei malgari
velika planina villaggio malgari
  • Save
il villaggio dei malgari

Dove dormire

Abbiamo scelto la Guest House Kraljeo Hrib a Kamniška Bistrica per la sua vicinanza all’impianto della funivia. La struttura si trova a pochi minuti dalla strada principale, nel bosco, ai piedi della montagna. Il posto è favoloso, a parte la nostra stanza che era abbastanza minuscola. Bagno in comune ma, anche se abbiamo trovato la struttura al completo, si riusciva sempre a trovarlo libero. Annesso alla struttura c’è un ristorante, che non abbiamo provato perché non adatto alle mie intolleranze, e una zona picnic. Sia il parcheggio che la wi-fi sono gratis. La guest house organizza partite di paintball, volleyball e altri sport.

Tip:

Ovviamente chi è interessato può soggiornare direttamente a Velika Planina. Naturalmente, visto che si può raggiungere il posto solo a piedi o in funivia, è più indicato portarsi dietro soltanto lo stretto necessario. Con un occhio di riguardo anche al cibo e all’acqua, visto che su c’è soltanto qualche ristorante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy link
Powered by Social Snap